Calabria Coast to Coast 2016 #5

capture_2016-08-19-19-12-42.png.png

Prossima tappa Reggio Calabria.
Qui il discorso si fa lungo! Quindi dedicherò più di un post a questa città
Per cominciare, provate a indovinare per cosa siamo venuti?
Bravi… avete indovinato al primo colpo!

capture_2016-08-19-19-31-27.png.png

Prima però, ci visitiamo attentamente tutto il museo…

Quattro sale disposte su 4 piani. Piene zeppe di terracotta antica…
Finalmente arriviamo alla mitica sala.
Dopo una camera che spruzza aria non ben identificata finalmente entriamo:

E ora… prossima tappa di reggio…

 

Frammenti di Parigi #7

Museo D'Orsay-2

Museo d’Orsay (costo 12€/Gratis minori di 26)

Ci si può arrivare con innumerevoli metro, ma il mezzo più comodo resta la RER C perché ha la fermata proprio davanti alla biglietteria.

MuseeDOrsay

Il Museo d’Orsay è un “piccolo” museo parigino, sull’altra sponda della senna rispetto al Louvre e ai Jardin de Tuileries. E’ un museo più a misura d’uomo, dove ci si ambienta facilmente.

Costruito in una ex stazione ferroviaria (pechè non fanno più stazioni cosi?) è riconoscibile da fuori per i suoi caratteristici 2 orologi-finestre; accedibili dall’interno, salendo al 5 piano dell’edificio. (sì… potete farvi il selfie con l’orologio alle spalle)

Il museo ospita perlopiù quadri d’impressionisti di fine ottocento e inizio novecento.
Dalla sala centrale, potete accedere alle varie salette di esposizione (numerate e catalogate sulla mappa che trovate all’ingresso.)

 

Gli artisti esposti più famosi sono:
(link di wikipedia)

Claude Monet,
Paul Cézanne,
Édouard Manet,
Pierre-Auguste Renoir,
Edgar Degas,
Alfred Sisley,
Camille Pissarro,
Berthe Morisot,
Gustave Caillebotte,
Paul Gauguin,
Vincent van Gogh
Henri de Toulouse-Lautrec

In poche parole è un ottimo museo dove passare la giornata.
Molte sono le panchine dove sedersi.
Non potete mangiucchiare davanti alle opere. (molti sono i cartelli che lo vietano) ma se andate alla ricerca un posto tranquillo si trova. (magari vicino i bagni al piano terra)
Ci sono un cafè e un bellissimo ristorante in stile barocco (ma hanno prezzi proibitivi per le persone che in genere s’imbucano nei musei)
La mattina si trova pochissima fila e il museo chiude alle 5:30
L’audio-guida costa 5 euro e ve la consiglio se volete far di più che un selfie con Van Gogh.

 

Galleria d’Arte ##33

Down Brown Libri

Fantastico, come sempre…

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: