Calabria Coast to Coast 2016 #21

capture_2016-08-25-13-15-33.png.png

La macchina arranca tra le strette e buie strade calabresi…
Abbandoniamo la statale 106 per arrampicarci sulla montagnella che ospita il piccolo borgo di Cirò

20160808_205349.jpg

20160808_205942.jpg

20160808_211413.jpg

20160808_211532.jpg

20160808_211551.jpg

E questa è l’ultima tappa di questo strano viaggio estivo.
Non pensavo di poter visitare cosi tante mete in cosi poco tempo.
Ho voluto terminare qui il mio percorso, in questa città che si chiama come me (e aquistare un buon vino che si chiama come me!)

Finalmente sono riuscito a bermi un cirò a cirò!

Spero che il foto/video racconti vi sia piaciuto…

capture_2016-08-25-13-26-20.png.png

Arrivederci Cirò…
Arrivederci CALABRIA…

Calabria Coast to Coast 2016 #19

capture_2016-08-24-23-42-05.png.png

Ed ora si riparte… la macchina corre sulle strade che sembrano portare al niente…
Valli desolate… campagne bruciate… fiumi prosciugati.. strade dimenticate a se stesse…
e strane megaville di lusso qua e la…

20160808_135748.jpg

Prossima tappa: Capocolonna

capture_2016-08-24-23-41-20.png.png

 

20160808_141929.jpg

20160808_143501.jpg

20160808_142102_hdr.jpg

20160808_142347.jpg

20160808_143704.jpg

20160808_143707.jpg

20160808_143711.jpg

Il parco archeologico non è dei più curati… ma la vista dalla scogliera è spettacolare…

20160808_142718.jpg

Arrivederci Capocolonna!

Calabria Coast to Coast 2016 #16

capture_2016-08-25-12-18-11.png.png

Dopo il caldo torrido della costa, decidiamo di fare tappa nel centro di questa bella regione. Dal coordinamento apprendiamo che ci sarà un notevole sbalzo di temperatura dai circa 33° ai 18. Quindi, dopo aver fatto rifornimento di vestiti primaverili, ci dirigiamo verso il parco Nazionale della Sila.

20160811_164648_hdr.jpg

20160811_161504_hdr.jpg

20160811_161950_hdr.jpg

20160811_180815_hdr.jpg

Incantevole…

20160811_152250.jpg

Arrivederci Sila!

Calabria Coast to Coast 2016 #9

capture_2016-08-20-08-47-17.png.png

Riprende il viaggio… questa volta si fa più dura. Davanti a noi abbiamo la famosa strada statale ionica 106. Circa 400 km di strada che collega Reggio a Taranto. Battezzata da alcuni cartelli non ufficiali: Route 106.

20160810_103427_hdr.jpg
La strada si snoda tra le campagne desolate calabresi e i tratti costieri dello ionio andandosi poi a immettere nel centro di alcuni paesini marittimi. E tristemente nota anche per il notevole numero d’incidenti che si verificano ogni anno… Quindi prudenza!

capture_2016-08-20-08-47-54.png.png

Percorriamo un pò di chilometri e dopo varie brevissime tappe intermedie decidiamo di fermarci a Marina di Gioiosa Ionica nella splendida costa dei gelsomini.

20160810_182421.jpg20160810_182811.jpg

Il mare rispetta tutte le nostre aspettative, chiaro e limpido… unico neo, la spiaggia pietrosa.. un pò troppo doloroso camminare se non si è abituati!

Altra nota dolente è il tramonto… dovremo accontentarci di non vederlo più sul mare!

20160810_194703_hdr.jpg20160810_194926.jpg

E ora il viaggio riparte… riprendiamo la ionica…

Arrivederci Marina di Gioiosa!

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: