La Coinquilina Perfetta #4

spazio%2520bianco

 

Era una serata non troppo fredda di un settembre che volgeva al termine. Era il 2014 e tra qualche giorno avremo dovuto firmare il contratto d’affitto per il nuovo anno con la proprietaria. Non ci pensavo più di tanto. Ero immerso tra gli esami e storie d’amore problematiche.

Lavavo i piatti dopo la mia solita cena delle otto in punto. Ero nel cucinotto quando arrivarono improvvisamente le mie due coinquiline… insieme.

Era strano che Sara e Carmen venissero a parlarmi insieme. Era successo sicuramente qualcosa: il bagno che perde, la maniglia che si era svitata, una luce fulminata… la mia mente era già partita a fare diverse ipotesi.

“Ciro… “ iniziò Sara con tono serio.
“Dimmi Saretta… che è successo?”
“Noi abbiamo intenzione di cambiare casa… “
Smisi improvvisamente di lavare i piatti. La guardai… ma non potevo farci niente.
“Si… capisco…”
La conversazione proseguì per poco. Appena finii i miei mestieri in cucina, andai in camera. Chiusi la porta e sospirai. Sapevi che poteva capitare… pensai. Ognuno ha la sua vita… ognuno ha la sua strada… Non potevano restare lì per sempre… anche se la convivenza cominciava a funzionare…. Dopo molti anni.

Mi sedetti al tavolo e, con l’intento di scacciare i pensieri, mi rifugiai negli esercizi di statistica. Purtroppo però, nemmeno il coefficiente di Gini riusciva a distrarmi da quello che stava per succedere. Ero demoralizzato…
Ci speravo… speravo che restassero un altro anno.

Purtroppo non potevo farci niente…

Continua…

One thought on “La Coinquilina Perfetta #4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: