Frammenti di vita #17

Violino Annalisa-4

Annalisa stava riponendo il violino nella propria custodia…
–       Sai… in tutti questi anni che ti conosco, non ti ho mai sentita suonare… – le dissi seduto sul suo letto.
–       Davvero? Come cavolo è possibile che non mi hai mai sentita?! Dobbiamo rimediare subito! –

Afferrò il manico, prese l’archetto, intonò qualche nota. Ma…
Il destino decise che nemmeno quella volta sarei riuscito a sentirla…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: